Cerca nei Posts:
Ricerca avanzata
Sottoscrivi Feeds
RSS | ATOM | RDF
Seguici
su Facebook

Archivi dei Posts

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!

I MONOPOLI CI AUGURANO BUONE FESTE A MODO LORO, IMMETTENDO SUL MERCATO UNA MAREA DI BIGLIETTI GRATTA E VINCI RELATIVI A DUE NUOVE LOTTERIE ISTANTANEE


 Babbo Natale, anche quest'anno, porta biglietti delle lotterie istantanee a tutti, grandi e piccini.

Come al solito, nel silenzio generale, ci pensano i monopoli a fare un regalino di Natale agli italiani: due nuove lotterie gratta & vinci, indette a dicembre con due decreti firmati dal vice direttore dell'ADM, responsabile dei Monopoli e presidente dell'osservatorio costituito per "valutare le misure più efficaci per contrastare la diffusione del gioco d'azzardo e il fenomeno della dipendenza grave" (*). Quella non grave evidentemente è tollerata.

"Nuovo Miliardario" e "Nuovo Mega Miliardario", giusto per richiamare il successo di due lotterie istantanee ormai datate.

La novità (?) è rappresentata dal numero di biglietti che le due lotterie distribuiscono come primo lotto, in totale 220.560.000 ; 142.560.000 il Nuovo Miliardario, da cinque euro, e "solo" 78.000.000 il Nuovo Mega Miliardario, da dieci euro . La crisi impone delle restrizioni.

Quasi quattro biglietti per ogni italiano, compresi lattanti e ultracentenari, solo come primo lotto, ma sicuramente ne seguiranno molti altri, almeno finché la disoccupazione sarà oltre il 12% e quella giovanile resterà oltre il 40%.

Il meccanismo di gioco è la solita trappola scellerata: pochissimi premi veri, come specchietto per le allodole e un mare di biglietti con premi pari al costo della giocata o pochi spiccioli di più, per riprovarci subito, spingendo a giocare ancora, ... per vincere facile.

Nel Nuovo Miliardario su 142.560.000 biglietti ci sono 27 premi da 500.000,00 euro, ma 42.768.000 premi da cinque euro e 11.790.900 da dieci euro .

Dal testo della proposta di legge elaborato dal comitato ristretto istituito all'interno della Commissione affari sociali: "Sono considerati affetti da gioco d'azzardo patologico, in conformità a quanto definito dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), i soggetti che presentano sintomi clinicamente rilevanti legati alla perdita di controllo sul proprio comportamento di gioco, con evidente coazione a ripetere e con condotte compulsive tali da arrecare danno alla loro personalità , assimilabile ad altre dipendenze, quali la tossicodipendenza e l'alcolismo" .

Come in un gioco di prestidigitazione. mentre l'attenzione viene catturata dalla proposizione di progetti di legge che non avranno alcuna influenza vera sul fenomeno, si continua a perseguire in tema di gioco d'azzardo, nell'indifferenza cinica e interessata di molti, una strategia subdola e dannosissima.

Buone Feste a tutti.

(*) Decreto legge Balduzzi

Postato il 17/12/2013 17:46 in 'Aggiornamenti' da Asteriti Avv. Osvaldo
Il post è stato visitato 7858 volte.
Ci sono 0 commenti, commenta anche tu.
Tags: lotterie istantanee - gratta e vinci - monopoli - ludopatia - GAP

  • "LA FOTOGRAFIA DELLA DIPENDENZA"
    20/02/2018 09:09

    IL DATO DELLA "RACCOLTA" RAPPRESENTA UNA ISTANTANEA DEL PERICOLO DIPENDENZA DA GIOCO D'AZZARDO, ECCO PERCHÉ È STATA CANCELLATA E SOSTITUITA DALLA "SPESA"

  • "I MONOPOLI OSCURANO LA "RACCOLTA""
    27/01/2018 11:02

    I MONOPOLI FANNO SPARIRE IL DATO DELLA RACCOLTA DALLA COMUNICAZIONE DEI DATI SUL GIOCO

  • "AZZARDO E TUTELA DELLA SALUTE"
    20/01/2018 10:13

    FIRMIAMO LA PETIZIONE PER COSTRINGERE LA LORENZIN A PROMUOVERE UNA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE SUL GIOCO D'AZZARDO, COME PER IL FUMO E ALTRE EMERGENZE SANITARIE

  • "RIPROVA, SARAI PIÙ FORTUNATO"
    15/01/2018 10:25

    CI SONO 51 LOTTERIE ISTANTANEE ATTIVE, TUTTE IN GRADO DI ASSICURARE UN MARGINE DI GUADAGNO SIGNIFICATIVO ... AL CONCESSIONARIO E AI MONOPOLI, A SPESE DEI GIOCATORI

  • "IL PREMIO INESISTENTE"
    08/01/2018 16:41

    ANCHE NELL'ULTIMO G&V, PIU' DELLA META' DEI PREMI IN PALIO NON FA VINCERE NIENTE

  • "DAL GIOCO D'AZZARDO AL GAP"
    15/11/2017 10:15

    NELLA LORO COMUNICAZIONE, FALSA E INGANNEVOLE, IN MATERIA DI GIOCO D'AZZARDO, I MONOPOLI MILLANTANO LA CATEGORIA DEL GIOCO RESPONSABILE, SENZA AVVERTIRE I GIOCATORI DEI REALI RISCHI CHE CORRONO

  • "LA PROBABILITÀ DI PERDITA NEI G&V"
    20/10/2017 16:42

    INVECE DELLA PROBABILITÀ DI VINCITA, COMUNQUE NON INDICATA, SUI BIGLIETTI GRATTA & VINCI DOVREBBE ESSERE INDICATA LA PROBABILITÀ DI PERDITA

  • "COSA (NON) È IL GIOCO D'AZZARDO"
    12/10/2017 16:37

    DEFINIRE COSA NON È IL GIOCO D'AZZARDO, AIUTA A CONFERMARE LE RAGIONI A SOSTEGNO DELLE AZIONI PER CONTRASTARLO

created by: Paolucci Simone