Cerca nei Posts:
Ricerca avanzata
Sottoscrivi Feeds
RSS | ATOM | RDF
Seguici
su Facebook

Archivi dei Posts

UN ANNO DI "GRATTA & VINCI"

LE LOTTERIE ISTANTANEE RAPPRESENTANO UN TIPO DI GIOCO D'AZZARDO TRA I PIÙ INSIDIOSI E INGANNEVOLI. VEDIAMO QUALCHE DATO RELATIVO ALL'ULTIMO ANNO


 L'aspetto dei tagliandi è colorato e bonario, i nomi amichevoli e rassicuranti oltre che fortemente suggestivi, "Soldi...Soldi", "Miliardario", con una strizzatina d'occhio anche alla stagionalità, "Viva l'estate" e alle feste comandate, "Natale in famiglia".

Nel mondo meraviglioso del gioco d'azzardo che ci viene presentato dai monopoli, in cui anche il termine perdita é bandito, esistono solo vincite o quasi vincite. Ma dietro questa quinta tutta bonarietà, luci e milioni, si nasconde una delle espressioni più pericolose e "voraci" del gioco d'azzardo legale.

I gratta e vinci non rappresentano infatti una modalità di gioco d'azzardo innocua e adatta perfino ai bambini, a cui magari regalarne qualcuno a Natale o al compleanno, ma una vera e propria trappola, ingannevole e pericolosa per la salute.

Nel 2015 sono state indette 20 nuove lotterie istantanee e dichiarate cessate 14 . Ci sono oggi attive 59 diverse lotterie istantanee , con prezzi che vanno da 1 euro a 20 euro. Hanno distribuito, solo come primo lotto, 2 miliardi 328 milioni 480 mila biglietti, quantità di poco superiore alle vendite registrate in media negli ultimi tre anni.

Il prezzo medio del biglietto è di euro 5,33, mentre il premio medio è pari a euro 9,93 , neppure il doppio della giocata.

La produzione di ulteriori biglietti da immettere sul mercato è già prevista nei decreti istituivi, "sulla base dell'andamento delle vendite", e avviene senza che i monopoli forniscano alcun dato in merito, pur essendo il gioco d'azzardo un servizio pubblico.

Il totale degli incassi delle 59 lotterie è pari a 12 miliardi 018 milioni 840 mila euro di cui vengono restituiti, come premi, 8 miliardi 836 milioni 081 mila 969 euro, il 73,64%. Vediamo come.

Nel primo lotto di biglietti ci sono 854 milioni 784 mila 622 premi di importi diversi. Di questi, 537 milioni 693 mila 440, oltre il 62%, due premi su tre, sono pari al prezzo del biglietto , mentre altri 218 milioni 088 mila 324, un ulteriore 25,51%, sono solo di pochi euro maggiori del prezzo di vendita .

I premi massimi sono 126.553 . Di questi, però, 114.400 (90,39%) sono premi da 500 euro , assegnati dalla lotteria "Soldi cash 500", 8.320 (6,57%) sono premi da 1.000 euro assegnati dalla lotteria "Fantastici 1.000", e 3.240 (2,56%) sono premi da 10.000 euro assegnati dalla lotteria "Magnifici 10.000". I biglietti di tutte e tre queste lotterie costano 20 euro. Il premio massimo delle altre due lotterie di questo prezzo è di € 5.000.000 ("nuovo maxi miliardario") e € 7.000.000 ("€ 500 milioni super cash").

Insomma, al netto delle vincite massime da 500, 1.000 e 10.000 euro, le altre vincite maggiori sono 593, lo 0.000025% dei biglietti distribuiti e la probabilità di aggiudicarseli è in media di uno su 3.926.610.

Diventare "maximiliardario" o "megaturista per sempre" è davvero un miraggio pericoloso.


Postato il 04/01/2016 16:00 in 'Aggiornamenti' da Asteriti Avv. Osvaldo
Il post è stato visitato 3677 volte.
Ci sono 0 commenti, commenta anche tu.
Tags: gioco d'azzardo - gratta e vinci - lotterie istantanee

  • "LA RACCOLTA E (È) LA DIPENDENZA"
    28/06/2019 10:58

    IL VOLUME DELLE GIOCATE DIVISO PER IL NUMERO DEI GIOCATORI CHE LE HANNO EFFETTUATE DENUNCIA LA DIFFUSIONE E LA GRAVITÀ DELLA DIPENDENZA DA GIOCO D'AZZARDO

  • "RIGIOCO E DIPENDENZA"
    13/05/2019 09:17

    ESISTE UNA STRETTA CORRELAZIONE TRA LE MODALITA' DI GIOCO "SUGGERITE" DAI MONOPOLI E LA COMPARSA DELLA DIPENDENZA

  • ""GIOCA IL GIUSTO""
    03/05/2019 10:45

    QUESTO È L'INVITO IPOCRITA RIVOLTO AI GIOCATORI CHE COMPARE SULE SCHEDINE DI SISAL

  • "EFFETTO CASSANDRA"
    24/04/2019 10:13

    LE DENUNCE CONTRO I PERICOLI DEL GIOCO D'AZZARDO SONO NUMEROSE E CIRCOSTANZIATE, MA RIMANGONO INASCOLTATE, ANCHE SE FONDATE

  • "LA PROBABILITÀ DI VINCITA"
    18/04/2019 15:50

    L'OBBLIGO DI INDICARLA È PREVISTO DA DIVERSE DISPOSIZIONI, MA I MONOPOLI LA FORNISCONO IN MANIERA STRUMENTALE E INGANNEVOLE

  • "AVVERTENZE RISCHI DGA SUI TAGLIANDI G&V"
    04/04/2019 16:41

    IL REGIME TRANSITORIO TERMINA IL 12 AGOSTO 2019

  • "AZZARDO DALLA "A" ALLA "Z""
    02/04/2019 10:11

    BREVE GLOSSARIO IN MATERIA DI GIOCO D'AZZARDO

  • "G&V BONUS TUTTO PER TUTTO"
    18/03/2019 10:55

    L'ENNESIMO GRATTA E VINCI, IL NUMERO 53, RIPROPONE I SOLITI INGANNI E I CONSUETI PERICOLI PER LA SALUTE. E' ORA DI DIRE BASTA!

created by: Paolucci Simone